venerdì, Marzo 1, 2024

 

Notiziario di

Positivi risultati della ricerca di sostituti del rame

Positivi risultati della ricerca di sostituti del rame per la gestione degli agenti patogeni nelle coltivazioni di pomodoro e grano duro biologici.

Un’efficace gestione degli agenti patogeni, come aspetto della protezione agroecologica delle colture (ACP), particolarmente importante anche in Agricoltura Biologica, richiede la sostituzione dei fungicidi a base di rame (Cu), ma vi sono poche conoscenze relative alle prestazioni di alternative potenzialmente adatte in contesti agricoli su larga scala e in campo aperto.

Il Dipartimento di Scienze Agrarie e Alimentari, Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, con la collaborazione di Bioagricoop, ha studiato il potenziale dell’Equisetum arvense (macerato di coda di cavallo) rispetto ai trattamenti a base di Cu per il controllo dei patogeni  fungini del Pomodoro (Solanum lycopersicum) e Grano Duro (Triticum Turgidum), in aziende agricole biologiche situate in Emilia Romagna (Italia) per un periodo di tre anni (2017-2019), all’interno del progetto PAD BIO.

Sia i trattamenti fogliari a base di Cu che quelli a base di macerato di equiseto sono stati applicati regolarmente come trattamenti preventivi e, in caso di accertamento di agenti patogeni, come trattamenti curativi.

I trattamenti a base di Cu e macerato di equiseto sono stati entrambi ugualmente efficaci nel ridurre significativamente l’attacco di Peronospora (Phytophthora infestans) e nell’aumentare le rese del pomodoro rispetto al controllo non trattato.

Nel grano duro, il macerato di equiseto e i trattamenti a base di Cu sono riusciti a ridurre significativamente l’attacco di Ruggibe del Grano puccinia triticina e ad aumentare la resa in caso di moderata infezione, ma senza successo in condizioni meteorologiche sfavorevoli con conseguente diffusione combinata e grave di Ruggine; Fusariosi e Septoriosi (Puccinia triticina, Fusarium graminearume, Zymoseptoria tritici).

Dai risultati attuali, quindi, il macerato di Equiseto è un’alternativa promettente e adatta di Difesa Agroecologica (ACP) senza l’uso del Rame per la gestione della Peronospora del pomodoro.

     


     

    Se desideri ricevere ulteriori informazioni, compila il seguente modulo:


    Aarticoli correlati

    resta informato

    iscriviti alla newsletter di informabio per rimanere aggiornato su agricoltura biologica, tecniche agronomiche, sostenibilità ambientale.

    Articoli recenti

    Prossimi appuntamenti

    Nessun evento trovato!