venerdì, Giugno 14, 2024

 

Notiziario di

Progetto Bionature: Confronto Macerati vs Oli Essenziali su Afide Verde del Pesco

Nell’ambito del progetto Bionature, il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (DISTAL) dell’Università di Bologna ha effettuato la valutazione delle caratteristiche qualitative e le prove di efficacia in laboratorio di preparati a base di sostanze naturali, su insetti target e non target e cioè su femmine adulte (partenogenetiche) di afide verde del pesco (Myzus persicae) su un singolo germoglio di pisello.

Dopo 48 h, si è proceduto alla rimozione delle femmine adulte e al conteggio delle neanidi (solo le piante con un numero di afidi compreso tra 5 e 20 sono state incluse nell’esperimento).

Il trattamento è stato effettuato fino al gocciolamento con nebulizzatore pump spray.

Si è quindi proceduto al controllo della mortalità tramite conteggio degli afidi vivi ancora sui germogli a 48 h dal trattamento.

L’esperimento è stato replicato 2 volte con un totale di 11-17 unità sperimentali per trattamento.

I preparati testati sono stati i Macerati di:
Cajeput
Chiodi di garofano
Timo bianco
Controllo (acqua deionizzata)
alla concentrazione di 0,25% (2500 ppm)

A questi vengono aggiunti Solubilizzanti / adesivanti (carriers):
Sweet green
Zeolite micronizzata
allo 0,5% (5000 ppm)

Sono in prova poi i seguenti Oli essenziali:
Aglio
Ortica
Peperoncino
Pomodoro
Sedum
PREVAM Plus (s.a. olio essenziale di arancio)
Controllo (acqua deionizzata)

Con i seguenti coadiuvanti a confronto:
Nessuno (acqua deionizzata)
Sapone di Marsiglia

Alle dosi di utilizzo, che sono state scelte considerando una prospettiva di impiego in campo, gli oli essenziali causano mortalità inferiori al 50%.

Anche il prodotto commerciale PREVAM Plus (s.a. olio essenziale di arancio), la cui azione insetticida è comunque da considerarsi ancillare, ha causato mortalità in linea con gli oli miscelati con sweet green.

Lo sweet green risulta un solubilizzante più efficace della zeolite micronizzata.

Dai risultati preliminari i macerati sembrano più promettenti degli oli essenziali.

In particolare, sembra confermata l’azione tradizionalmente riconosciuta al sapone di Marsiglia.

È in corso la seconda replica dell’esperimento sui macerati.

     


     

    Se desideri ricevere ulteriori informazioni, compila il seguente modulo:


    Aarticoli correlati

    resta informato

    iscriviti alla newsletter di informabio per rimanere aggiornato su agricoltura biologica, tecniche agronomiche, sostenibilità ambientale.

    Articoli recenti

    Prossimi appuntamenti

    Nessun evento trovato!